Scritto Giovedý 24 ottobre 2019 alle 11:15

Osnago: i lavoratori di Fomas in sciopero contro gli esuberi

Ad Osnago è in corso da questa mattina lo sciopero dei dipendenti di Fomas contro la decisione di licenziare i 10 impiegati nel sito di Cernusco che l'azienda ha deciso di chiudere. Sulla possibilità di un loro ricollocamento nello stabilimento osnaghese l'azienda sarebbe apparsa irremovibile stanto a quanto fa sapere l'SGB (Sindacato Generale di Base) che da tempo segue la vicenda e sostiene le istanze dei lavoratori.

Un picchetto che ha sinora coinvolto una trentina di persone e che ha dunque ottenuto un riscontro anche da parte degli operai impiegati nel sito di via Martiri della Liberazione ad Osnago anche se non saranno interessati direttamente dal piano di esuberi. Una prima ora di sciopero, tra le 10 e le 11, l'ha effettuata chi ha svolto il primo turno e chi fa giornata, mentre per il secondo e terzo turno si svolgerà più tardi.

In seguito il servizio completo.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco