Scritto Luned́ 16 settembre 2019 alle 18:32

Lomagna: morto il cuoco del ''Mandic'' Augusto Degani, aveva 88 anni

È stata celebrata questo pomeriggio presso la chiesa parrocchiale di Lomagna la funzione funebre di Augusto Degani, venuto a mancare nella serata di sabato 14 settembre all’età di 88 anni. Viene ricordato con affetto dai suoi compaesani, ma anche nell’ambiente ospedaliero di Merate dove ha lavorato come cuoco per lungo tempo prima di raggiungere la pensione. In precedenza aveva svolto diverse esperienze in realtà importanti della ristorazione a Milano e non solo.

Augusto Degani

Sue grandi passioni la cura dell’orto e l’apicoltura. In giardino conservava le arnie per la produzione del miele. Spesso chi notava in paese degli sciami d’api lo contattava e il signor Degani riusciva ad adescare gli insetti ronzanti nelle cassette preposte. Gli piaceva godere dei beni che offriva la terra e trovava così molta pace nella gestione dell’orto che ha lavorato fino a un anno fa, quando le condizioni di salute non glielo hanno più concesso. Da un anno e mezzo era malato ma, sempre vigile, ha lottato fino all’ultimo. A stringersi nel dolore, nella stima e nel ricordo la moglie, la figlia e i parenti tutti, insieme alla comunità di amici e conoscenti.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco