Scritto Marted́ 26 giugno 2018 alle 15:14

Robbiate: è Bruna Benedusi la campionessa italiana dell'Enduro per il secondo anno consecutivo

Domenica 10 giugno a Santa Margherita Ligure si è svolto il Campionato Italiano Enduro 2018. Gara molto impegnativa che ha visto partecipare più di 250 atleti, con molte presenze nelle categorie giovanili e femminili. Questo segnala che il movimento del gravity sta riscontrando sempre più presenze di atleti provenienti da tutte le discipline del ciclismo.

La robbiatese Bruna Benedusi

5 prove speciali sulle colline intorno a Santa Margherita e una Urban all'interno del centro cittadino. Questa prova gara unica assegnava il titolo di Campione Italiano Enduro. E a vincere dopo il tricolore dello scorso anno nel DH è un atleta del Team Raptors Bike, società nata proprio lo scorso anno.

La vittoria è arrivata anche per il 2018 da Bruna Benedusi, categoria EWS, che ha saputo gestire al massimo la sua prova lasciandosi le avversarie dietro di diversi minuti. Soddisfatta l'atleta di Robbiate ha ricevuto i complimenti da tutto il suo team, dal presidente della squadra che l'ha sempre supportata. Prossima prova importante sarà il 21/22 luglio a Pila per cercare di riconquistare il tricolore nel DH, oltre alla prova di domenica 17 giugno dove cercherà di mantenere il comando della classifica nel circuito Gravitalia DH.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco