Scritto Sabato 16 giugno 2018 alle 23:21

Robbiate: in memoria del brigadiere Tino Triolo sul campo da calcio Carabinieri, Finanza e Polizia si sfidano per solidarietà

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Anche quest'anno la promessa si è rinnovata: colleghi, amici, conoscenti si sono ritrovati infatti al campo di calcio di Robbiate per il VII Memorial Tino Triolo. A questo evento calcistico che i colleghi della compagnia di Merate hanno voluto organizzare l'anno successivo alla scomparsa del loro amico prima che collega, c'erano proprio tutti anche quelli con una divisa dal colore diverso da quella delle Benemerita e coloro che il meratese lo hanno lasciato da anni.

Il brigadiere Tino Triolo durante la consegna di un encomio alla festa dell'Arma a Lecco

Una manifestazione sportiva che ha visto scendere in campo rappresentanze naturalmente dell'Arma, della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato che hanno indossato scarpe con i tacchetti e completi da calcio e si sono battuti senza riserve per conquistarsi la coppa.

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE


VIDEO


Una coppa in memoria del loro amico con il quale hanno condiviso tanti sacrifici e raggiunto altrettanti traguardi. La manifestazione non è stata solo un segno di affetto ma anche di solidarietà poiché il ricavato è stato destinato interamente alla Fabio Sassi associazione conosciutissima in tutto il territorio e oltre che si occupa dei malati terminali e delle loro famiglie.

La squadra dell'Arma. Primo a destra il comandante della stazione carabinieri di Merate, l.te Edonio Pecoraro

Il maresciallo Michela Ugolini e la moglie del compianto Tino Triolo


Dopo il momento dell'accoglienza con un buffet, le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo per i saluti di rito, la proclamazione dell'Inno di Mameli e il suono del silenzio. Poi, come da tradizione, dopo l'omaggio floreale è stata la moglie del brigadiere Triolo a dare il calcio di inizio che ha visto sfidarsi per primi Guardia di Finanza e Carabinieri.
Sostenuta da diversi sponsor la manifestazione ha raccolto qualche centinaio di persone sugli spalti che hanno fatto il tifo senza distinzione per tutte e tre le squadre.

La Polizia con la coppa per il primo posto

I finanzieri


Al termine la coppa per il primo posto è andata alla Polizia di Stato che ha battuto in finale i Carabinieri che a loro volta hanno superato la Guardia di Finanza. Riconoscimenti, infine, sono stati attribuiti anche a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione
Saba Viscardi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco