Scritto Domenica 28 maggio 2017 alle 20:09

233 coppie alla Eco trail Monza Montevecchia. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza

Da Monza oggi non è partita solo l'ultima tappa del Giro d'Italia, ma dalle ore 9.00 anche la manifestazione podistica Eco Trail Monza-Montevecchia. Giunta alla sesta edizione, ad organizzarla è stato il Monza Marathon Team. Potevano partecipare in coppia (anche mista) solo i possessori di Runcard o i tesserati FIDAL.

I vincitori Dario Rognoni e Pietro Colnaghi


Delle 223 iscritte ha trionfato la coppia composta da Dario Rognoni e Pietro Colnaghi, che hanno compiuto i 33 km e mezzo di tragitto in 02:28:00.45. Al secondo posto per la categoria uomini sono arrivati Umberto Casiraghi e Rigamonti in 02:34:33.95. Ultimo gradino per Simone Paredi e Giovanni Giudici (02:35:02.80). Per la categoria donne invece hanno vinto Monica Casiraghi e Paola Sanna (03:14:40.90), seguite da Alessandra Ambrogi ed Elisa Montrasio (03:33:51.15) e da Alessandra Giordani ed Anna Marella (03:43:20.55). Ultima categoria, quella mista ha visto trionfare Andrea Tanzarella della U.P. Missaglia e Maria Eugenia Rossi (03:01:01.80). Secondo posto per Lorenza Di Gregorio e Dario Marchini (03:01:08.40) e terzo per Lucio Resnati e Alessandra Arcuri (03:07:33.75). 10.000 euro, pari a metà dell'incasso, andrà devoluto in beneficenza alla squadra di hockey su ghiaccio in carrozzina elettrica "Sharks Monza" per coprire la trasferta a Palermo del campionato in A1, e all'associazione di volontariato Padif (Padre Annibale di Francia) come sostegno alle necessità della casa famiglia per bambini e ragazzi. Il percorso verde della corsa ha incluso il Parco di Monza, il Parco dell'Alta Valle del Lambro e il Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone.

Le vincitrici Paola Sanna e Monica Casiraghi


Ha interessato otto Comuni nell'ordine: Monza, Biassono, Macherio, Triuggio-Canonica, Casatenovo, Lomagna, Missaglia e Montevecchia. Proprio sulla collina di Montevecchia dal chilometro 26 al chilometro 28.5 circa è stata considerata la cronoscalata per il Gran Premio della Montagna, vinto in 17' 06'' e 35 decimi dalla coppia Rigamonti-Umberto Casiraghi.

M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco