Scritto Marted́ 03 novembre 2015 alle 09:33

Ballabio: Luisa Castelnuovo scrive al Papa che le risponde

L'emozione di ricevere una lettera dal Santo Padre e' stata per lei, Luisa Castelnuovo di Ballabio, nativa di Lecco, una risposta inaspettata, che l'ha resa immensamente felice.
A nessuno aveva raccontato di questo suo forte desiderio di scrivere a Papa Francesco, nemmeno alla sua famiglia.


"In primavera ho sentito questa necessità di scrivere al Pontefice, di raccontargli un po' di me: ci sono momenti in cui una persona ha bisogno di sostegno, di grande forza per andare avanti e mantenere sempre il sorriso per fare forza a sé e agli altri. Dopo aver scritto la lettera, l'ho spedita e me ne sono praticamente dimenticata.
Un giorno, tornando da un funerale, vedo mio figlio che mi viene incontro e mi dice che è arrivata una lettera per me. Un tuffo al cuore, era una lettera del Santo Padre.
La missiva, intestata alla segreteria di Stato vaticana, inizia con parole di conforto dello stesso Pontefice, dove mi rincuora su ciò che gli avevo esternato.

Nessuno sapeva di questo grande regalo che ho ricevuto e ora sono felice di condividerlo con voi. C'è una parte della lettera dove il Papa mi risponde privatamente e questa non l'ho condivisa nemmeno con la mia famiglia, nemmeno ai miei cari ho voluto mostrarne il contenuto perchè voglio che le parole di questo grande uomo restino solo nel mio cuore".


Ancora emozionata nel racconto, ferma sulla volontà di tenere quelle parole personali custodite come un tesoro prezioso, Luisa, mamma di quattro figli moglie di Giuseppe Orlandi "calumer", appassionato e noto scalatore, ha ricevuto in dono anche un rosario in madreperla e una immaginetta del Pontefice.
"Non pensavo di ricevere questo grande dono , che emozione..." ha concluso Luisa, commossa, al pensiero di essere stata lei destinataria di una risposta del Papa.

Luisa Biella
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco