Scritto Mercoledý 08 dicembre 2010 alle 13:14

Incidente di Cernusco Lombardone

Ghiaccio sulle strade.
Leggo le lettere dei cittadini reclamare le responsabilità riguardo al incidente di Cernusco Lombardone, mi associo pienamente a quanto espresso e nel contempo voglio rimarcare l'inutilità delle innumerevoli rotonde eseguite nella nostra zona. Ciò non toglie il servizio che esse opportunamente svolgono per fluidificare il traffico ma la presenza di rotatorie ogni 200-300-500 metri non fanno altro che rendere insofferente l'automobilista, il quale appena uscito da una rotatoria accelera raggiungendo in poco spazio velocità superiori al consentito per poi frenare nuovamente ecc. ecc.
Tra le inutililità di troppe rotonde voglio segnalere uno splendido esempio di spreco e inutilità che si realizzerà a breve sulla S.P. 51 all'incrocio con la S.P. 53 in località Torrevilla di Monticello; la rotonda si troverà completamente disassata rispetto all S.P. 51 e , cosa ancora più eclatante , la S.P. 51 (per Vigano) come unica confluente in quel punto non entra in rotatoria essendo distante la miseria di 12 metri. La stessa potrebbe essere posizionata centrata alla strada e la strada confluente entrare in rotatoria; tutto questo per l'insipienza e la ostinazione da parte della Amministrazione provinciale che pur riconoscendo la necessità di riposizionare la rotonda , non si attiva in questo senso per incomprensibili motivi che ogni volta vengono da loro stessi confutati durante l'esecuzione di altre rotonde. Da precisare che  nel tratto da Bevera a Monticello fraz  Casirago sono in essere 8 ( OTTO) rotondo e 2 (DUE) in fase di realizzazione, il tutto nel tratto di 5.500 metri di strada.  Si spendono una media di 250.000-350.000 Euro per rotonda e non si hanno i soldi per qualche quintale di sale per il ghiaccio sull'asfalto. Questi sono i tecnici e le amministrazioni che tutelano la nostra incolumità. Forse ce li siamo meritati per scontare i nostri peccati di automobilisti e contribuenti.
Italo Cazzaniga
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco