Scritto Domenica 09 dicembre 2012 alle 13:40

Grignone:recuperato in una grotta il corpo dell'escursionista 37enne di Monza precipitato ieri. Soccorritori al lavoro a - 10°

E’ stato recuperato nel corso della mattinata il corpo esanime di D.L., il 37enne di Monza precipitato ieri sul Grignone. I tecnici speleologici del Cnsas hanno estratto infatti da una grotta  il cavavere del giovane escursionista al termine di un’operazione che si è conclusa poco prima dell'una di oggi, domenica 9 dicembre 2012. I soccorritori stanno ora attendendo l'arrivo dell'elicottero per riportare la salma a valle. Il clima in quota è molto freddo, con temperature che vanno oltre i -10 gradi, anche perché il versante sul quale si è consumata l’ennesima tragedia della montagna risulta poco esposto al sole. Nelle prossime ore, nuovi aggiornamenti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco