Scritto Giovedý 15 novembre 2012 alle 16:37

Lecco: benemerenze e paradossi

Cara Merateonline,
oggi è il giorno del paradosso. Infatti, nello stesso giorno in cui si annuncia tra i nomi dei 4 cittadini benemeriti che il 2 dicembre verranno insigniti dal Comune del San Nicolò d'Oro, quello dell'ing. Giorgio Mazza, con la motivazione: "da anni impegnato nella promozione della mobilità sostenibile su due ruote come strumento per rispettare l'ambiente e incontrare mondi e culture", il Comune stralcia nientemeno che il Piano delle Piste ciclabili (!!) dal Pgs, il Piano Generale di Sviluppo della città. Premiano cioè chi promuove quello che loro stessi, nei fatti, affossano. L'ing. Mazza è persona stimatissima per questa città e anche per noi, per questo ci permettiamo, sommessamente e pubblicamente, di valutare di non ritirare la Benemerenza che ha tutta l'aria di uno sberleffo, di un'autocelebrazione Comunale più che di un riconoscimento.
Qui Lecco Libera quilecco
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco