Scritto Giovedì 16 settembre 2010 alle 17:11

Merate: il 25 ''Gruppo Jéntu'' per la rassegna Merate Musica

Avrà luogo Sabato 25 Settembre alle ore 21.00 nella splendida cornice del parco di Villa Confalonieri, in Via Garibaldi 17 a Merate, , il penultimo appuntamento della rassegna Merate Musica 2010.

Ospite della serata sarà il gruppo Jéntu, prestigiosa compagine formata da 9 musicisti, capitanati da Tiziana Zoncada (voce) e Angapiemage Persico (violino), tra l'altro fondatore ed elemento di spicco del gruppo di Davide Van de Sfroos.

Si tratta di un concerto particolare e raffinatissimo, fortemente voluto dalla direzione artistica della rassegna, con l'intento di aprire Merate Musica a generi diversi da quello "classico", pur conservando l'alta qualità artistica che ha sempre distinto la stagione meratese. Gli Jèntu sapranno accompagnare il pubblico in un meraviglioso viaggio, esplorando le tradizioni popolari musicali di luoghi diversi, coinvolgendo il pubblico in danze e canti.

Scrivono i componenti di Jèntu:

".......il vento (lu "Jentu"), come la musica, gode del grande privilegio di non curarsi dei limiti e delle barriere che il mondo di oggi erige sempre più fastidiosamente fra popoli, istituzioni, generi musicali, epoche e tradizioni. Per darci l'illusione di andare ancora più lontano di dove siamo già stati, al confine tra musica tradizionale di tutto il mondo in cui soffia un po' di vento e canzoni d'autore (Fabrizio de Andrè, Davide van de Sfroos, Caroline Lavelle, Sined 'O Connor, Eugenio Bennato, Roberto de Simone), ci siamo permessi di sceglierci il nome usando il suono di un dialetto di mare (salentino, sardo, calabrese), portando sulle labbra, nei volti e nei gesti delle persone comuni, storie e racconti di anime fragili, disobbedienti e sicuramente salve.
Abbiamo partecipato a folk festival nazionali ed internazionali (Suisio, Pignola, Onno, Rivalta), suonato in piazze grandi e piccole, teatri e palazzetti dello sport ; ci han detto e scritto che siamo stati bravi. Se ciò significa che abbiamo dato o ridato degnamente voce alla musica che abbiamo scelto di suonare ne siamo felici.
Il nostro viaggio si compie quasi senza preparare bagagli: una voce dolce e potente (Tiziana Zoncada), un violino ed un tamburello salentino, (Angapiemage Persico )un altro violino ed un' altra bella voce (Maddalena Soler), un flauto (Davide Aldini), una fisarmonica (Roberto Carlotti), un mandolino e un tamburello salentino (Federico Caroli), una chitarra (Andrea Cusmano), qualche percussione (Silvio Centamore) ed un contrabbasso (Andrea Quaglia)......."

In caso di maltempo il concerto avrà luogo al palazzetto dello sport, in Via Matteotti.

Per visualizzare il volantino dell'iniziativa clicca qui

Ulteriori informazioni, foto, documentazione, su: www.myspace.com/angajentu.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco