Scritto Sabato 10 marzo 2001 alle 17:54

PEREGO E MASSIRONI IN CORO : " NESSUNO VI TOCCHERA' ! "



Alcune volontarie della Lega Tumori impegnate
nella raccolta di fondi a favore dell'associazione

Con una tempestività di cui diamo volentieri atto, il sindaco di Merate Dario Perego e l'assessore ai Lavori Pubblici Andrea Massironi, hanno ricevuto a Villa Confalonieri il presidente della Lega Tumori Gabriella Maggioni e le hanno assicurato che l'amministrazione comunale non ha alcuna intenzione ne di chiedere ne di pretendere il trasloco dell'associazione dall'attuale sede di Piazza degli Eroi.
IL sindaco ha tenuto a precisare di avere male interpretato il senso della lettera ricevuta dalla Lega il 14 novembre laddove si esponeva l'esigenza di ampliare gli spazi a disposizione della sezione provinciale lecchese.
La spiegazione appare un tantinello forzata dal momento che nella lettera si richiamano i lavori di ristrutturazione dell'edificio di Piazza degli Eroi e si coglie tale circostanza per chiedere più spazio nella medesima sede. In ogni caso tre mesi appaiono più che sufficienti se si fosse voluto chiedere un chiarimento telefonico.
Quindi l'allarme Lega Tumori è rientrato. Così come è stata data assicurazione che anche durante i lavori di realizzazione del Centro Culturale nessun ostacolo sarà frapposto alla piena funzionalità degli uffici.
Rimane il fatto che, dovendo il presidente Maggioni rispondere ai propri consiglieri ed ai volontari tutti oltre che programmare con ampio anticipo l'attività della Lega sarebbe bene che alle parole seguissero i fatti e che l'Amministrazione traducesse in un testo ufficiale le assicurazione verbalmente fornite. Scelga il Comune la forma più idonea, non escluso un formale comunicato stampa.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco