Scritto Sabato 30 giugno 2001 alle 16:35

MERATE: INCIDENTE TRA AUTO E MOTO


Urta una macchina che procede in direzione opposta, scivola con la sua moto e finisce a terra fermandosi una ventina di metri dopo il punto di impatto con l'altro veicolo.
E' successo sabato 30 giugno, poco prima di mezzogiorno, sulla ex statale 36, al confine tra Merate e Calco, subito dopo l'officina Casati, addetta al servizio 116 dell'Aci. La dinamica del sinistro deve ancora essere chiarita, ma dalle prime ricostruzioni e dalle testimonianze di chi ha assistito all'incidente sembra che il motociclista provenisse dalla direzione di Milano. Mentre era in fase di sorpasso avrebbe allargato troppo la curva, urtando una macchina che viaggiava in direzione opposta sull'altra corsia. In seguito alla "toccata" il motociclista ha perso l'equilibrio, cadendo in terra e scivolando sull'asfalto per una ventina di metri. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Merate per regolamentare la circolazione ed effettuare i rilievi per le pratiche assicurative. E' giunta pure un'autoambulanza del 118: il personale medico ha prestato le prime cure al motociclista e poi lo ha trasportato presso il reparto di Pronto soccorso del San Leopoldo Mandic per ulteriori accertamenti medici. Pare comunque che abbia riportato solo contusioni ed escoriazioni lievi e che le sue condizioni di salute siano buone.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco