Scritto Mercoledý 28 settembre 2011 alle 17:55

Sueglio: cercatore di funghi trovato morto nei boschi

È stato rinvenuto senza vita nei boschi di Sueglio il cercatore di funghi scomparso dalla serata di martedì 27 settembre. A stroncare l’uomo, un ottantaduenne residente in paese, probabilmente un malore improvviso. L’allarme era stato lanciato già nella giornata di martedì dai famigliari dell’anziano che, non vedendolo rincasare avevano pensato al peggio. Le ricerche hanno visto impegnati i Carabinieri, i Vigili del Fuoco e gli Uomini del soccorso alpino oltre ad alcuni volontari della zona. Il corpo esamine dell’ottantaduenne è stato trovato nel pomeriggio di oggi, mercoledì 28, poco distante da Sommafiume.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco