Scritto Marted́ 21 giugno 2022 alle 19:30

Parco Curone: con le Gev una gita alla scoperta delle ''erbe solstiziali''

A distanza di due settimane dall’ultima passeggiata nel Parco del Curone alla ricerca di farfalle e libellule, le Guardie Ecologiche Volontarie propongono un nuovo appuntamento per domenica 26 giugno. Con l’avvento del solstizio d’estate, la visita guidata sarà dedicata alle erbe che si possono apprezzare in questo periodo dell’anno. Artemisia, iperico, lavanda, noce, cardo mariano, aglio, biancospino sono solo alcune delle piante che si potranno incontrare durante la passeggiata. Sono le “erbe magiche” per eccellenza, note fin dai tempi antichi per le loro proprietà. “Nella notte del solstizio d’estate venivano raccolte da donne sapienti per essere utilizzate a beneficio della collettività. Queste conoscitrici dei segreti della natura, in seguito furono tacciate di stregoneria, ma parte di quel sapere si è tramandato fino ad oggi. Riscopriamolo insieme in un viaggio tra realtà e antiche credenze” raccontano con entusiasmo gli organizzatori. Il giro durerà circa un'ora e mezza, considerate le soste, e si svilupperà nel territorio di Montevecchia. Il luogo esatto del ritrovo, previsto per le ore 9.00, sarà comunicato al momento dell’iscrizione obbligatoria, scrivendo all’indirizzo e-mail: gev@parcocurone.it


M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco