Scritto Luned́ 24 gennaio 2022 alle 21:14

Cernusco: UPAI interroga sui progetti da creare con il PNRR

La minoranza di Cernusco Lombardone continua a puntellare la nuova amministrazione. L'ultima mossa è un'interrogazione sugli investimenti da fare con le eventuali entrate derivanti dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza). Un Passo Avanti Insieme chiede al sindaco su quali missioni si vorrebbe concentrare l'azione esecutiva. Più nello specifico, vuole accertarsi su quali bandi l'amministrazione intende partecipare e se esistono dei progetti sovracomunali da concretizzare. Un focus poi sull'annosa questione dell'efficientamento energetico della scuola media ex consortile di Moscoro. L'entità dell'intervento era stata stimata in principio di una cifra che si aggirava sul milione e mezzo di euro, ma con la lievitazione dei costi dei materiali nel settore edile quel prezzo si può considerare attualmente di gran lunga sottovalutato. La precedente amministrazione aveva aderito al Servizio Europa di Area Vasta, una cordata di Comuni del Lecchese per ottenere finanziamenti per investimenti che altrimenti non avrebbero copertura a bilancio. UPAI domanda al sindaco Gennaro Toto se intende dare continuità ai progetti indicati nel precedente mandato, quando al suo posto c'era Giovanna De Capitani. La risposta all'interrogazione verrà data nel prossimo Consiglio comunale.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco