Scritto Venerd́ 17 dicembre 2021 alle 09:31

Ospedale Mandic, continui miglioramenti

Caro Signor Davide,
senza cognome, le rispondo con simpatia, spero non se ne abbia a male, le consiglio di cambiare le sue fonti e non solo.

Il presidio di Merate, di Bellano, di Lecco e i presidi territoriali di tutta l'ASST DI LECCO sono in stato agonico. Chi gode di ottima salute sul nostro territorio, sono solo le strutture sanitarie private accreditate. Il problema le sembrerà politico sindacale fomentato dalle solite frange COMUNISTE. Dia una lettura all'albo delle delibere e delle determine si stupirà del numero di dimissioni tra i lavoratori di ogni ordine e grado, sintomo di un malessere, caro sig. Davide, che, visti i risultati elettorali locali, molti come Lei non hanno colto. Non siamo attrattivi, perché mal gestiti nonostante il nuovo lsparoscopio e la chirurgia per le persone obese.

Aggiugerei a quanto già risposto dal Direttore di MOL, che ormai da mesi in Pronto Soccorso lavora di notte un solo medico di coperativa privata. Auguri, e non solo per Natale


Francesco Scorzelli USB PI LOMBARDIA
dipendente ASST LECCO che se non fosse anche sindacalista
non potrebbe esprimere le proprie opinioni
.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco