Scritto Luned́ 22 novembre 2021 alle 09:12

A Massimo sulle automobili di stato

Caro Massimo, credo che lei alluda alla storica azienda Fiat, che però non possiamo certo più definire azienda totalmente italiana dato che ormai si è fusa e rinfusa con altri ben noti marchi stranieri. Quindi cosa cambia l'acquisto di una o dell'altra...tra l'altro vista la produzione ormai sempre più spostata fuori Paese non si andrebbe nemmeno a incentivare il lavoro dell'operaio italiano.
Spero non stesse facendo riferimento a Ferrari e Lamborghini!
Elisa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco