Scritto Luned́ 11 ottobre 2021 alle 12:35

Cernusco: la benedizione delle famiglie dall'alto del campanile

In occasione della Festa compatronale della Madonna del rosario, il parroco di Cernusco Lombardone don Alfredo Maggioni ha impartito la benedizione alle famiglie del paese dalla cima del campanile della chiesa parrocchiale. Allo scoccare delle lancette a mezzogiorno, dunque poco dopo il termine della messa domenicale solenne delle ore 10.30, il sacerdote ha dato avvio al rituale ripetuto per quattro volte, uno per ogni punto cardinale. La benedizione è stata preceduta dalla recita collettiva di alcune preghiere, come fino a qualche decennio fa si faceva con le rogazioni, "a sostegno delle attese delle famiglie in particolari congiunture storiche".

Una giovane dell'oratorio ha quindi affermato: "In questo tempo di forte limitazione della possibilità di ospitare il sacerdote in casa vogliamo ugualmente invocare la benedizione di Dio Padre sulle nostre famiglie perché la sua misericordia ci doni rinnovata serenità. La nostra insistente invocazione raggiunge ogni angolo del nostro paese".

Attualmente il campanile della chiesa di Cernusco è circondato dalle impalcature per i lavori in corso da circa un anno. I primi interventi erano stati resi necessari per rimuovere la croce pericolante a causa dei danneggiamenti al giglio e al vaso che conteneva la croce, che sarà ricollocata tra il 18 e il 23 di ottobre.

Ci vorrà ancora qualche settimana prima che siano rimesse in funzione le campane. Sono in corso inoltre dei lavori sulla cupola ammalorata nel suo rivestimento in rame che causava infiltrazioni d'acqua nella struttura lignea sottostante.

Alla cerimonia di benedizione in cima al campanile era presente insieme al parroco anche il neo sindaco Gennaro Toto, in qualità di tecnico dello staff di riprese video per gli eventi della parrocchia.

 

M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco