Scritto Venerd́ 02 luglio 2021 alle 11:40

Malika

È vero, la ragazza sta “sperperando” il denaro che le era stato donato per sostenerla.
Però c’è da considerare che è pur sempre una ragazza di 22 anni, che ha avuto grossi problemi.
Non bisogna giustificarla per queste sue spese sconsiderate, ci mancherebbe, ma credo che le servirebbe qualcuno che la aiutasse a capire davvero quali sono le priorità della vita a 22 anni (studio, lavoro, sentimenti). Ha bisogno di un sostegno morale più che di un aiuto economico. Trovarle un lavoro sarebbe più che sufficiente, non c’è bisogno di regalarle dei soldi.
Resta il fatto, che alle spalle ha una storia bruttissima che non si augura a nessuno.
Speriamo che questo brutto scivolone, le serva da lezione.
Giovanna
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco