Scritto Domenica 25 ottobre 2020 alle 20:41

Ciao Sebastiano, fai vedere agli angeli come si gioca a basket

Sebastiano Randone

Sebastiano,
ho avuto la fortuna di allenarti oramai 19 anni fa. Tu bambino, io giovane e sbarbato istruttore di minibasket.
Sono stato fortunatissimo a ritrovarmi con quel gruppo UNICO! Vivace, fortissimo, meraviglioso.
Di quella squadra, tu ne eri indiscutibilmente un protagonista. Eri una sagoma: la tua gioia, la tua simpatia contagiavano tutti e facevano di te una sorta di idolo. Poi la tua grinta faceva il resto. In tutti questi anni non abbiamo più avuto occasione di rivederci. Peccato.
Ciao Sebastiano, fai vedere agli angeli come si gioca a pallacanestro!!!
Enrico Valtolina
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco