Scritto Marted́ 20 ottobre 2020 alle 19:20

Merate: al liceo un'altra classe in quarantena. Per il biennio solo lezioni in presenza, al triennio a rotazione con la DAD

Il liceo Agnesi di Merate
Salgono a due le classi in quarantena al liceo Agnesi di Merate a seguito di uno studente risultato positivo al Covid.
Questa mattina la mamma del ragazzo che frequenta la terza, a casa da scuola dallo scorso sabato per manifesti sintomi del virus, ha chiamato la dirigente scolastica dottoressa Sabrina Scola avvertendo dell'esito del tampone positivo.
Come da protocollo l'intera classe è stata isolata e mandata a casa e ha così iniziato la quarantena e la conseguente didattica a distanza.
Complessivamente nell'istituto sono oltre una quarantina le persone a casa in isolamento domiciliare e che dovranno seguire le lezioni via web.
Una situazione che ormai, giorno dopo giorno, sembra avere un effetto domino con numeri che diventano sempre più grandi.

L'istituto nel frattempo, con circolare diramata in data odierna, ha attivato la didattica digitale integrale con turnazioni dal 21 ottobre al 7 novembre.
In questo lasso di tempo le attività, che sono obbligatorie, vedranno lo svolgimento delle lezioni nei medesimi orari.
In particolare il biennio seguirà le lezioni esclusivamente in presenza, con accesso regolare alle aule scolastiche sempre nel rispetto delle normative anticovid.
Per il triennio, invece, ci sarà l'alternanza tra didattica a distanza e presenza con il calendario ben sviluppato e indicato nella circolare diffusa alle famiglie con indicazione anche per le attività pomeridiane.
Clicca qui per visualizzare la circolare.

S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco