Scritto Mercoledý 14 ottobre 2020 alle 21:38

Verderio: aceri pericolanti nel parco di Nettuno. Uno crollato


Da diversi giorni, ormai, uno dei due accessi al Parco di Nettuno, a Verderio, è interdetto a causa della potenziale instabilità di alcuni arbusti. Due settimane fa, infatti, un acero saccarino è crollato durante la notte, senza fortunatamente provocare particolari danni. L'area era stata preventivamente recintata dal Comune, ha spiegato l'assessore Adelio Sala, dopo che gli arbusti avevano dato segnali di cedimento. Altri due aceri sono stati abbattuti poiché risultati gravemente ammalorati.

Nei prossimi giorni, ha aggiunto Sala, è attesa la perizia da parte dell'agronomo incaricato dal Comune di supervisionare la popolazione arborea del paese e stabilire se altri alberi situati nella stessa zona - ci sono anche dei pini - presentano malattie e dovranno eventualmente essere abbattuti.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco