Scritto Domenica 19 luglio 2020 alle 09:56

Cernusco: il concerto in oratorio de ''I Luf'' per il loro ventennale. Il palco su un bus

Anche se non sarà mai un'estate come le altre, ai tentativi di riportare una certa normalità anche a livello di svago e tempo libero si è aggiunto quello che il Comune di Cernusco e l'oratorio San Luigi hanno promosso insieme nella serata di sabato 18 luglio, invitando il gruppo folk bresciano ''I Luf'', particolarmente noto nel meratese, ad esibirsi su un palco a dir poco originale.

Rinominata ''The show must go on... the bus'', l'iniziativa ha previsto l'approdo nell'ampio cortile oratoriano di un pullman a due piani, sopra il quale si è scatenato il ''branco'' di lupi.


https://youtu.be/AjKWruIWZRQ

Uno concerto a dir poco inedito andato in scena davanti ad un pubblico di circa 300 persone ai quali è stato chiesto, per motivi di sicurezza, di rimanere seduti ciascuno al proprio posto.

I Luf hanno così potuto riprendere il tuor di presentazione del loro ultimo album, Pihinì, interrotto a causa del coronavirus lo scorso marzo, e festeggiare davanti ad un numeroso pubblico il ventennale della band.

L'album, inciso per l'occasione, è un progetto che coinvolte la letteratura con alcuni autori di spessore, tra cui Paolo Cognetti, Max Solinas, erri De Luca, Nives Meroi e Mauro Corona.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco