Scritto Sabato 23 maggio 2020 alle 18:47

Merate, Procopio: ''Martedì solo alimentari Impossibile controllare ingressi al mercato''

L'assessore Procopio
Gli ambulanti abituali del mercato di Merate che trattano generi non alimentari dovranno attendere ancora. Il mercato di martedì 26 maggio, infatti, si terrà soltanto nell’area don Minzoni limitatamente al settore food.

Il perché lo spiega l’assessore Giuseppe Procopio, impegnato sin dall’inizio dell’emergenza Covid, nella complessa gestione di tutte le problematiche prima connesse al lockdown e ora alle parziali riaperture.

“Le misure necessarie di controllo degli accessi con numero di visitatori contingentato, come prevede la normativa, è ancora impossibile da praticare sull’intera area mercatale alla quale si può accedere da almeno sei “porte” diverse. Peraltro devo dire che tutti i comuni nei cui centri storici si tengono i mercati hanno lo stesso problema. Lunedì o martedì incontrerò nuovamente i rappresentanti degli ambulanti. Mi diranno se i loro vertici che stanno trattando le misure restrittive con la regione sono riusciti a ottenere qualche allentamento. In caso negativo cercheremo noi, comunque, di trovare forme alternative per consentire almeno il ritorno di ambulanti anche nel settore no food. Purtroppo, come dico, ad oggi sono possibili solo i mercati  con accessi controllabili e contingentati, proprio per evitare assembramenti pericolosi”.

CLICCA QUI per l'ordinanza
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco