Scritto Mercoledý 20 maggio 2020 alle 11:21

Mandic: è in funzione un nuovo rilevatore della temperatura corporea all'ingresso

È entrato in funzione questa mattina il nuovo termo scanner che servirà a monitorare la temperatura di tutti coloro che hanno accesso al presidio ospedaliero di Merate.




Si tratta di un macchinario molto sofisticato donato dall'azienda "Milani Giovanni" di Osnago all'Asst grazie all'interessamento degli Alpini di Lecco. Nella hall del presidio è stato predisposto un percorso apposito: l'utenza si dovrà incolonnare mantenendo chiaramente le distanze fino ad arrivare davanti all'occhio elettronico che è collegato a uno schermo dove viene visualizzata la temperatura.



La luce verde sulla telecamera accerta lo stato di buona salute della persona e quindi dà il nulla osta all'ingresso. Sul posto sono presenti degli addetti che forniscono le indicazioni all'utenza ed eventualmente intervengono in caso di rilevamento di una temperatura superiore ai 37.5 gradi.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco