Scritto Luned́ 18 maggio 2020 alle 09:43

Ha ragione Peter

Ha ragione Peter, non meritiamo come ministro un laureato in giurisprudenza con dottorato di ricerca e avvocato civilista di professione, l'aver fatto il dj da giovane è una macchia indelebile sulla sua credibilità. Sarebbe molto meglio quel suo collega avvocato di Varese che tutto il mondo ci invidia per come sta governando la Lombardia.
E diamo pure i pieni poteri a quel genio della politica che a 20 anni frequentava i telequiz dichiarandosi orgogliosamente nullafacente (e non ha mai più cambiato mestiere da allora) e che a 30 giocava a fare il "comunista padano" con la paghetta di papà.
Rino
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco