Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 294.593.825
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/03/2019

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
I Sogni in Pole Position
L'associazione, i Sogni in Pole-position, é stata creata all'inizio dell'anno 2001. “Noi soci fondatori facevamo opere di volontariato già diversi anni, ma le parole che il Papa ha pronunciato alla XV giornata della gioventù (e che sono riportate nella pagina precedente) ci hanno spinto a fare qualcosa di più concreto ed organizzato. Ognuno di noi sceglie un sogno di cui si occuperà con impegno e dedizione. I nostri sono sogni che si realizzano ogni giorno grazie a piccoli gesti di solidarietà. I nostri sono sogni che si realizzano ogni giorno grazie a piccoli gesti di solidarietà. Così un paio di occhiali scartati per comprarne di nuovi diventano la prima occasione della vita, per un bambino africano, di vedere bene. Un vecchio libro che rimaneva da anni su uno scaffale a prendere polvere, diventa un compagno per una persona anziana sola. I maglioni e i jeans per noi fuori moda, saranno graditi ai carcerati, soprattutto per quelli stranieri, che poveri e lontani da casa si sentono abbandonati. I giocattoli che non sappiamo più dove mettere, donano un sorriso ai bambini soli, abbandonati o costretti in un'ospedale. Piccoli gesti quotidiani ci portano a fare volontariato ogni giorno”. Contribuire a far avverare i nostri sogni è molto facile, basta leggere i progetti illustrati nella sezione “I sogni” e contribuire a quelli che si desidera. A noi piace chiamarlo volontariato quotidiano e in effetti è facile fare un piccolo gesto ogni giorno in aiuto di chi ha bisogno. Bastano pochi attimi per ritagliare un punto da un cartone del latte prima di buttarlo, o mettere da parte una libro usato anzichè gettarlo. Potete fare un pacco con vestiti, stoffe, libri, giocattoli, occhiali e altro materiale che non usate, e portarcelo o inviarlo per posta. Raccogliamo i pacchi con il materiale donato ogni sabato presso le nostre due sedi, a Monticello e a Villa Romanò (Inverigo). Inoltre, se volete collaborare attivamente con noi, potete iscrivervi all’associazione. Per ulteriori informazioni, inviateci un email. Chi fa parte dell’associazione può aiutare a portare avanti i sogni già proposti o proporre un nuovo sogno di cui sarà il responsabile. Il sogno può essere più o meno impegnativo anche a seconda del tempo che potete dedicarvi”.

Responsabile: Cristiana Riva
Articoli correlati

Per consultare gli articoli antecedenti a giugno 2010 vai alla ricerca in archivio.