Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.331.261
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/06/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 6 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Venerdì 24 maggio 2019 alle 09:50

Cernusco: ultima seduta del CSRR con la presentazione di quanto fatto e che si farà

È stato l'ultimo Consiglio Sovracomunale dei Ragazzi e delle Ragazze per questo anno scolastico, quello che si è tenuto giovedì 23 maggio presso il salone della scuola primaria di Cernusco Lombardone. Si è aperto con la presentazione di un progetto a cui l'Istituto comprensivo ha aderito per l'anno prossimo. "Insieme per la parità", organizzato e promosso da Fare x bene onlus, ha l'obiettivo di educare gli studenti a una cultura del rispetto verso le bambine, le ragazze e le donne.

VIDEO

La psicologa Evelina Molinari

Giorgia Razza, Giusy Laganà e Felice Rocca

A introdurre il ruolo che esercita l'associazione è stata la sua segretaria generale GIusy Laganà, che ha poi ceduto la parola alla psicologa Evelina Molinari. L'esperta si è soffermata - a mo' di lezione partecipata dagli alunni - sulle storture culturali che contribuiscono a generare una serie di disparità di genere socio-economiche fino alla degenerazione totale del femminicidio. Il progetto scolastico toccherà più ambiti di intervento: sport, teatro, arte e comunicazione.

A sinistra il dirigente scolastico Antonio Cassonello

A seguire è stato presentato il neonato club CoderDojo di Lomagna [clicca QUI], che mira ad avviare i bambini al mondo della programmazione informatica attraverso il gioco.
La sindaca del CSRR Giorgia Razza ha tenuto a ricordare il recente viaggio a Matera, capitale europea della cultura 2019, a completamento del progetto Fabbricare Poesia inserito nel Piano per il Diritto allo Studio.

Il vicesindaco di Montevecchia Edoardo Sala con la sindaca del CSRR Giorgia Razza

La vice sindaca di Lomagna Emma Mantovani  con la sindaca del CSRR Giorgia Razza

L'assessore al'Istruzione di Osnago Felice Rocca con la sindaca del CSRR Giorgia Razza

In piedi la sindaca di Cernusco Giovanna De Capitani

Giunta a fine mandato, la studentessa di terza media si è quindi congedata ai giovani consiglieri e assessori, al pubblico di genitori e amministratori locali. Alle istituzioni presenti ha poi donato a nome del Consiglio Sovracomunale dei Ragazzi e delle Ragazze alcuni ricordi rappresentativi del progetto Fabbricare Poesia. L'assessore all'Istruzione di Osnago Felice Rocca ha ringraziato Giorgia Razza per l'impegno, l'affidabilità e la preparazione che ha saputo dimostrare nei suoi due anni da sindaca del CSRR. È stato infine il giorno dei saluti anche per l'assessore all'Istruzione di Lomagna Emma Mantovani, tributata con un mazzo di fiori, che questa settimana chiude un lungo impegno amministrativo nel suo Comune pronto a rinnovarsi per le elezioni.
Marco Pessina
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco