Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 294.195.283
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/03/2019

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Giovedì 14 marzo 2019 alle 15:51

San Zeno: le giovani atlete della ritimica ancora sul podio

A soli due giorni dall’8 Marzo le tre atlete del Gruppo sportivo San Zeno, Anna Chiara, Gaia e Noemi hanno festeggiato la loro giovane femminilità salendo vittoriose sul podio!
Questo meraviglioso 3 posto è arrivato nella seconda gara regionale di Serie D-LB Silver promossa dalla Federazione ginnastica d'Italia, che si è svolta a Cornaredo.

E’ stato un ambizioso risultato vista la complessa tipologia della gara che prevedeva  l'esecuzione di un esercizio d'insieme a corpo libero, la successione di due individuali con fune e palla e per finire la coppia cerchi, tutto consecutivamente senza avere un attimo di pausa, solo una manciata di secondi per prendere fiato e ripartire con la successiva coreografia.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

I punteggi venivamo annunciati di volta in volta  al microfono e all'udire 31,600 le ragazze sono rimaste sorprese ma allo stesso tempo orgogliose  del loro punteggio e in attesa che si esibissero tutte le squadre in gara, hanno scherzato fino all’ultimo insieme all’insegnante Paola e ai genitori sugli spalti, dicendo che i giudici si erano sicuramente sbagliati...
un modo ironico per mascherare la tensione negativa che le avrebbe potute allontanare dal podio esibizione dopo esibizione visto che sono state le quinte ad entrate in pedana su 28 squadre.

Dopo la parata erano  euforiche immaginando già il lieto fine che le ha viste protagoniste di un sogno facendole volare fra abbracci e lacrime di gioia verso le nazionali di Rimini. La felicità era incontenibile anche negli occhi delle mamme che si sono teneramente commosse come se le ragazze avessero affrontato la loro prima gara di Federazione meritando il magico podio!

Anche questa volta le giovani atlete del San Zeno hanno saputo regalarci una grande lezione di vita...
dopo qualche anno si sono ritrovate a gareggiare di nuovo insieme dimostrando la meraviglia di un unione senza tempo!  
Hanno saputo mantenere armonia e vivacità nella storia della loro amicizia credendo sempre l’una nell’altra per ritrovarsi con passione e determinazione nel superare ogni limite nella vita come nello sport. Insieme forti della loro complicità hanno saputo mettersi in gioco con la giusta grinta e concentrazione mentale  e sono state premiate anche dalla grande soddisfazione della loro insegnante.

Grazie
piccole grandi "donne"
Comunicato stampa della società
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco