Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 294.190.381
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/03/2019

Merate: 18 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 9 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Martedì 12 marzo 2019 alle 18:06

Bernareggio: inaugurata la mostra riflessiva ''ScARTi''

Inaugurata nei locali dell'ex posta di via San Gervaso a Bernareggio, la mostra riflessiva sull'arte intesa come meditazione sul concetto di spreco. Un'azione che ci capita di ripetere più volte nel quotidiano, spesso senza però, neanche rendercene conto. E allora ecco un allestimento che contempla e approfondisce quel gesto scontato e trascurato di gettare via gli oggetti, recuperando e in qualche caso reinventandone il valore. Vale, ad esempio, per i referti radiografici, che possono essere rivitalizzati all'interno di un'installazione, facendo respirare "aria nuova".

L'apertura ha inoltre riservato un momento di omaggio-intrattenimento che si è legato alla Festa della donna. Protagoniste, due artiste del gruppo lombardo Arte Mendicante che ha prodotto materialmente la mostra attraverso la proposta di quadri (realizzati con gli acrilici su carta di riso), sculture e installazioni, sotto la supervisione generale di Walter Orioli, responsabile dell'associazione Politeama, che ha "diretto i lavori": loro sono la poetessa Paola Turoni e la vocalista Giulia Beretta, che con la magia e la forza costruttiva della scrittura e della musica, hanno regalato due momenti profondi per invitare a riflettere seriamente sull'argomento. La mostra prosegue fino a domenica 17 marzo, con laboratori collaterali per gli interessati.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco