Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 291.247.352
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 14/02/2019

Merate: 62 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 38 µg/mc
Lecco: v. Sora: 24 µg/mc
Valmadrera: 36 µg/mc
Scritto Giovedì 07 febbraio 2019 alle 14:36

Progetto di riqualificazione di viale Giuseppe Verdi: che dire caro direttore?

Ringrazio sia l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Procopio, che sebbene dovrebbe conoscere bene la zona visto che lì ha abitato, è pronto a "vendere" la sicurezza e la qualità della vita dei residenti delle altre vie a fini elettorali, sia i rappresentanti del Comitato di viale Giuseppe Verdi che, pur di stare bene loro se ne infischiano di tutti gli altri.
Per me, che abito in via Filippo Turati, la rotonda all'incrocio sotto casa significherà restare prigioniero. Ma significherà anche più inquinamento, più traffico, più incidenti.
Non lo dico io, lo dice l'estensore del Piano generale del traffico urbano che sconsiglia di sostituire l'attuale impianto semaforico con una rotonda.
Forse varrebbe la pena ascoltarlo o commissariare uno studio approfondito sull'argomento prima di combibare danni irreparabili.
Daniele De Salvo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco