Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 296.858.395
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/04/2019

Merate: 28 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 14 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Sabato 19 gennaio 2019 alle 18:26

Bernareggio: Esposito si candida per il bis, con innesti in squadra

Non è stato il classico fulmine a ciel sereno, l'annuncio della ricandidatura di Andrea Esposito a sindaco di Bernareggio, giovedì pomeriggio nell'auditorium delle scuole medie. Una presa di posizione che ha di fatto rotto il ghiaccio della campagna elettorale fra i contendenti. Esposito è uscito allo scoperto, limitandosi ad annunciare qualche prevedibile innesto nella squadra che concorrerà al mandato quinquennale, il prossimo 26 maggio.



La giunta in carica a Bernareggio

"Voglio ribadire l'impegno a proseguire il cammino intrapreso - ha spiegato il sindaco attorniato al tavolo dai componenti della giunta in carica - mi ritengo consapevole delle sfide che dovrà affrontare la nuova amministrazione, per questo chiedo ai cittadini che ci erano stati vicini durante la campagna di cinque anni fa, di rinnovare la loro vicinanza. Nelle prossime settimane cominceremo a fare la campagna vera e propria anche tra la gente sentendoci direttamente con i cittadini, perchè l'amministrazione non può arrivare da sola dappertutto. L'obiettivo è quindi continuare a coinvolgere anche le associazioni. Spero, in tutto ciò, che la campagna si svolga entro i toni del rispetto fra tutte le liste".

Una campagna anticipata da varie questioni che hanno tenuto banco negli ultimi tempi, finendo inevitabilmente al centro del dibattito politico locale. Tra queste, le obiezioni della Lega alle scelte della maggiornaza sulle destinazioni della variante al PGT o il percorso della riqualificazione di Palazzo Landriani. All'incontro di giovedì, oltre alla giunta, hanno preso parte come pubblico alcuni consiglieri di maggioranza, cittadini e rappresentanti delle associazioni.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco