Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 288.648.234
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 13/01/2019

Merate: 81 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 69 µg/mc
Lecco: v. Sora: 54 µg/mc
Valmadrera: 75 µg/mc
Scritto Sabato 15 dicembre 2018 alle 10:24

Paderno: via Roma tartassata di furti, sono almeno 7 quelli avvenuti in una settimana


Non c'è tregua per gli abitanti di via Roma, a Paderno, vicino alla stazione ferroviaria. Nell'ultima settimana, infatti, sono stati letteralmente perseguitati dai ladri. Sette i furti registrati nel condominio al civico 9. ''Solo l'altra sera (mercoledì 12 dicembre) sono entrati in tre appartamenti'' ha spiegato il padernese. ''In quasi tutti i casi i ladri sono riusciti a rubare qualcosa. Da me erano stati ad inizio settimana. Sono entrati rompendo una finestra. Hanno messo sottosopra la casa e hanno rubato più o meno 140 euro. Non so cosa abbiano rubato dai miei vicini, ma qualcuno li ha pure visti: sono tre uomini alti almeno un metro e novanta. Dalle abitazioni sono scappati verso la ferrovia''. Un altro residente ha raccontato che il vicino che li ha visti fuggire si è persino visto puntare contro un oggetto contundente, forse un cacciavite. ''Arrivano sempre dal retro'' ha proseguito. ''Così ho saputo parlando con alcuni vicini. Un signore se li è trovati davanti mentre fuggivano e uno di questi gli ha puntato contro forse un cacciavite. Sono stati anche da me, mercoledì. Hanno rotto il vetro, ma una volta dentro non hanno buttato in aria tutto. Hanno solo rubato un vecchio paio di scarpe da tennis. Non ho idea di che cosa possano farsene''. Tra le vittime c'è anche una signora ormai rassegnata al fatto che i ladri riescano ad agire praticamente indisturbati. ''Non possiamo farci nulla, vale quasi la pena di lasciargli le finestre aperte'' ha commentato. Nella maggior parte dei casi le vittime hanno sporto denuncia ai carabinieri. ''Non è possibile che sotto il Natale uno non si possa più muovere di casa, altrimenti gli entrano per rubare'' ha proseguito uno dei residenti. ''I carabinieri sono venuti, ora speriamo che riescano a prenderli''.

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco