Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 283.208.114
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/11/2018

Merate: 14 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 17 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 17 µg/mc
Scritto Lunedì 05 novembre 2018 alle 17:33

Calco: la Comunità al Lavoro e un aperitivo per i giovani

La Comunità al Lavoro di Calco organizza per giovedì 8 novembre, dalle 18.30 alle 21.00, un aperitivo per far conoscere la propria attività alla cittadinanza. L’appuntamento si terrà presso il polo culturale di via San Gottardo ad Arlate. Il progetto è stato pensato e sostenuto da un gruppo di ragazzi calchesi con lo scopo di avvicinare le nuovi generazioni al mondo del lavoro. È frutto della collaborazione tra il Comune di Calco e “Piazza l’Idea”, il Piano Territoriale Politiche Giovanili promosso dall’Azienda Speciale Retesalute. È supportato anche dal Lab Giovani Living Land. Il primo passo è stata la mappatura dei giovani under 29, per meglio comprendere le esigenze dei singoli casi. Sul sito internet del Comune è stata quindi creata di recente “La vetrina di Comunità al Lavoro”, un ponte virtuale tra chi cerca un’occupazione e le aziende.

I ragazzi possono così caricare sul portale il proprio profilo professionale ed essere contattati dalle imprese. Dalle pagine web di CaL sono già online dei suggerimenti su come redigere un curriculum, ma l’evento di giovedì potrà servire per approfondire faccia a faccia alcuni aspetti e chiarire le incertezze in merito. «In questa fase è necessaria la collaborazione di tutti i calchesi, perché sarà fondamentale caricare più curriculum possibili per rendere questo progetto operativo. Crediamo che questo progetto sarà fondamentale per lo sviluppo del territorio e del suo tessuto sociale nei prossimi anni» spiegano gli organizzatori. Comunità al Lavoro intensificherà nelle prossime settimane i contatti con le aziende che operano sul territorio locale e sarà descritto il funzionamento ed i benefici che il progetto potrà apportare. La speranza è che l'esperienza di CaL possa estendersi anche su tutto il Meratese.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco