Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 280.250.719
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 11/10/2018

Merate: 52 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 39 µg/mc
Valmadrera: 38 µg/mc
Scritto Lunedì 08 ottobre 2018 alle 18:31

Sofia Bonanomi terza nei 1000 m ai Campionati italiani Cadetti e Cadette

Sofia Bonanomi

Sabato 6 e domenica 7 ottobre a Rieti si sono disputati i Campionati italiani individuali e per regioni per le categorie Cadetti e Cadette. Sofia Bonanomi (ASD Merate Atletica Promoline) è scesa in pista domenica per disputare i 1000 m, nel ruolo di rappresentante titolare della Lombardia; Sofia ha disputato la seconda delle due serie previste per le Cadette e, dopo una gara condotta sempre nelle primissime posizioni, ha tagliato il traguardo seconda, con il tempo di 3’ 01,57 s, alle spalle dell’umbra Melissa Fracassini. Per soli 17 centesimi, però, il secondo posto nella classifica finale è andato alla vincitrice della prima serie, Flavia Bianchi (Lazio), e la meratese è salita sul terzo gradino del podio.

L’ottima prestazione di Rieti è una grande soddisfazione per Sofia, per l’ASD Merate Atletica e per l’allenatore Daniele Castelli, che con costanza ha saputo portare la Cadetta fino ai vertici delle classifiche nazionali. Il podio ai Campionati italiani è giunto a conclusione di una stagione di gare su pista con eccellenti risultati, come la grande vittoria al meeting nazionale di Fidenza ed il secondo posto ai campionati regionali, sempre nei 1000 m.
L’ASD Merate Atletica si conferma un punto di riferimento per il settore giovanile, avendo conseguito ottimi risultati a livello regionale e nazionale anche con l’Allieva Irene Arlati, che a giugno, sempre a Rieti, era giunta quinta nei 3000 m ai Campionati italiani di categoria.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco