Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 241.767.306
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del01/10/2017

Merate: 37 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 34 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Lunedì 09 ottobre 2017 alle 15:50

Calco: Marta Ladiga sul podio di Rogno per la GS Virtus

Gs Virtus Calco ancora protagonista nella corsa su strada che anche sul circuito bergamasco di Rogno ha saputo regalare ottimi risultati. Nella terza e conclusiva prova del campionato regionale promosso dal CSI Lombardia, ancora sugli scudi la giovane Marta Ladiga che nella categoria Ragazze chiude la rassegna calando un prestigioso tris conquistando così la maglietta di campionessa regionale. Un en-plein sofferto per l'atleta biancoazzurra che dopo le facili vittorie di Bellano e Trezzano Rosa, sulle strade di Rogno ha faticato più del dovuto battendo l'atleta di casa Elena Amorini soltanto negli ultimissimi metri.

Marta Ladiga


Gara tutta in solitaria per la bergamasca, capace di sfruttare nella prima parte l'effetto sorpresa per poi però alzare bandiera bianca nell'allungo finale della calchese pronta a rimediare e a chiudere forte la competizione che ha registrato anche la sesta piazza della compagna di squadra Ginevra Brognoli più che convincente nell'ultimo tratto che l'ha vista guadagnare posizioni su posizioni sul rettilineo d'arrivo portandosi a soli due secondi dal podio. Zona medaglie centrata invece dalla giovanissima Gaia Bonfanti che nella categoria Cuccioli si è arresa solo alla valsassinese Denise Mascheri regalando al sodalizio calchese uno splendido argento al termine di una prova molto combattuta ed incerta sino alla fine.


Punti preziosi anche dalla categoria Esordienti con Clelia Brognoli che chiude la sua fatica al nono posto e dalla prova assoluta dominata dal valtellinese Matteo Franzi con l'atleta biancoazzurro Alessandro Proserpio sesto classificato. Sguardi puntati ora sulla rassegna tricolore in programma il prossimo 22 ottobre ad Arezzo e che saprà sicuramente offrire forte emozioni agli atleti calchesi.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco