Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 245.870.747
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/11/2017

Merate: ND µg/mc
Lecco: v. Amendola: 24 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Lunedì 11 settembre 2017 alle 13:46

Busnago: una ''parata'' di atleti per la nuova stagione calcistica dell’oratorio e dell’ACD

 Nel pomeriggio di sabato 9 settembre hanno fatto il loro ingresso nel palazzetto della pallavolo busnaghese, in via ai Campi, le squadre dei giovani calciatori che si apprestano ad affrontare un nuovo anno sportivo. Numerosissimi i presenti tra pubblico, sportivi ed organizzatori che hanno subito iniziato col ringraziare gli sponsor ed in particolare il Comune per la concessione del centro sportivo per ben 5 anni. Ha preso la parola poi don Stefano Strada che dopo l'augurio di un promettente nuovo inizio, ha ringraziato le due realtà sportive (CSI ed ACD Busnago) che si prendono cura del calcio e dei ragazzi e per l'esperienza notevole di 60 anni di storia calcistica.

I volontari dell'AVIS busnaghese

Don Stefano Strada

In seguito è stato il turno del presidente del CSI, Pierluigi Annone, che ha dichiarato che il loro seguire ed amare uno sport come il calcio è una ''linfa importante per i ragazzi'', augurando infine anch'egli il più florido inizio. La presentazione quindi è partita con la presentazione dei più piccoli atleti iscritti alla scuola di calcio busnaghese del CSI: "primi calci" di annata 2011 con il loro allenatore Andrea Vezzoli. Poi è stato il turno dei bambini dell'anno 2009 con i loro allenatori Ivan Brambilla e Samuele Brivio.

VIDEO


Sono stati presentati in seguito di under 9 con i ct Massimo Danesi, Angelo Brambilla e Alberto Stucchi. Poi i bambini della categoria under 11 (2007-2008) con i mister Lorenzo Meroni ed Ambrogio Pirola. Il CSI ha infine concluso presentando il vicepresidente Lucio Marcandalli ed i dirigenti Giuseppe Radaelli e Jacopo Scotti.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):
Ha sfilato quindi l'ACD Busnago che per il terzo anno consecutivo ha portato sei squadre a disputare altrettanti campionati diversi.

Il presidente del CSI, Pierluigi Annone

Il freestyler Gunther Celli

Prima di iniziare però è stata aperta una piccola parentesi anche per l'associazione AVIS Busnago con il presidente Emanuele Mattarelli che ha presentato l'organizzazione ed invitato i presenti a far la loro parte nella donazione. La presentazione è continuata con l'introduzione del direttore sportivo dei giovani Nunzio Vernillo e la dirigente Paola Mazzola, per poi iniziare coi ragazzi del 2004, i giovanissimi, e quelli del 2003 col loro allenatore Alessandro Brugali. Gli ultimi ad aver sfilato sono stati i ragazzi dell'anno 2002 con il mister Marco Melisario. Il tutto si è concluso con una esibizione del campione italiano di calcio freestyle Gunther Celli ed un rinfresco per tutti.
A.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco