Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 241.795.346
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del01/10/2017

Merate: 37 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 34 µg/mc
Lecco: v. Sora: 34 µg/mc
Valmadrera: 28 µg/mc
Scritto Sabato 17 giugno 2017 alle 16:32

All'esito della trattativa dopo Assemblee sindacali

Alle Lavoratrici e ai Lavoratori
della ASST di Lecco

Spettabile Direttore Generale
della ASST di Lecco           
Dott. Stefano Manfredi

Ufficio Relazioni Sindacali
Signor Luigi Carrabba


Oggetto: Incontro con la direzione strategica

In data odierna, si è svolto l'incontro tra la RSU le OO.SS territoriali e la direzione dell'ASST, a seguito della nostra comunicazione riferita alle problematiche emerse nelle tre assemblee svoltesi con i lavoratori, dopo la sospensione dei tavoli di trattativa.

Il confronto ha fatto emergere quanto segue:

Il Direttore nelle premesse, presa coscienza della cospicua partecipazione dei lavoratori nelle assemblee, ha ammesso di aver sottovalutato il disagio che più volte avevamo fatto presente negli incontri passati.

Nel proseguo della discussione ha ammesso che, pur riconoscendo le gerarchie dirigenziali, purtroppo le disposizioni messe in atto sono state lente e non corrispondenti ai disagi organizzativi, ma ci è stato comunicato, che è già in atto un cambio di passo e di comportamento, che deve traguardare ad anticipare gli eventi e non subirli.

Nel segno di questo nuovo atteggiamento ci è stato presentato un piano assunzioni che stante al confronto va nella direzione auspicata.
Inoltre, la direzione ha colto la richiesta del tavolo sindacale, di un maggiore coinvolgimento dei lavoratori alla comunicazione e all'ascolto rispetto all'organizzazione del lavoro.
Così come abbiamo colto la messa in atto dei finanziamenti avuti da regione Lombardia per gli interventi strutturali e di acquisto delle attrezzature.

Pertanto, confermiamo il confronto già in programma per il 22 giugno, nel quale ci aspettiamo che l'amministrazione continui sul percorso tracciato.

Alla luce di quanto sopra, comunichiamo una parziale sufficiente soddisfazione che non esaurisce ma sospende l'eventuale stato di agitazione che i lavoratori ci avevano chiesto di attivare, qualora l'esito dell'incontro fosse stato negativo, ma che non esiteremo a mettere in atto qualora nei futuri confronti non si verificheranno le promesse auspicate.

RSU ASST Lecco
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco