Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 285.679.633
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/11/2018

Merate: 33 µg/mc
Lecco: v. Amendola: ND µg/mc
Lecco: v. Sora: 15 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Lunedì 14 settembre 2015 alle 16:40

Merate: agility dog e dimostrazione dei VVF stupiscono il pubblico al fire party

È stato un pomeriggio di spettacoli ed esibizioni quello di sabato pomeriggio nel penultimo giorno del "Fire Party", la manifestazione organizzata dall'associazione "Amis di Pumpier de Meraa" con lo scopo di coinvolgere la popolazione e raccogliere fondi per potenziare la strumentazione dei vigili del fuoco di Merate.

Negli spazi esterni della caserma di Via degli Alpini, dalle 16.30, l'associazione Milu's Games, in collaborazione con l'Enpa di Merate, ha proposto al numeroso pubblico un'esibizione di agility dog con ben 11 cani, di diverse taglie, razze e livello di addestramento, ad alternarsi su un percorso facilitato, allestito dagli educatori per divertire gli spettatori e dare modo ad ognuno dei simpatici partecipanti di dare prova della propria capacità acrobatica e dell'affiatamento con il padrone. Come spesso accade in questi casi, sono stati i quattro zampe più giocherelloni e indisciplinati a riuscire a strappare i sorrisi e gli applausi del pubblico.

Poco più tardi, sul piazzale della caserma, uomini e mezzi dei Vigili del Fuoco e della Croce Rossa sono stati impegnati in una spettacolare dimostrazione di intervento, per lo stupore dei presenti e soprattutto dei bambini in prima fila.
Dopo aver simulato un incidente con il ribaltamento di una vettura, i pompieri hanno mostrato come agiscono per mettere in sicurezza la zona in circostanze simili. Alzando la vettura ribaltata, hanno poi estratto i volontari coinvolti nella dimostrazione per lasciarli alle cure - sempre simulate, nonostante uno scenografico sangue finto - della Croce Rossa.

Buona cucina, servizio bar sempre aperto e molti altri intrattenimenti hanno garantito per tutta la giornata il consueto successo della manifestazione.
M.F.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco