Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 299.802.390
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/05/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 23 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Giovedì 09 febbraio 2012 alle 17:26

Paderno: il gruppo Aido 'diviso' col nuovo nato a Verderio, la donazione in tanti eventi

Secondo da sinistra il presidente Daniele Sorzi

Un gruppo "pluricomunale" attivo sul territorio e nelle scuole con numerose iniziative, che "vive" grazie alla generosità dei suoi iscritti e ad eventi all'insegna dello sport con gli amici animali come la camminata "Quattro passi insieme perchè la vita continui" e che si dividerà in due con la nascita, venerdì 10 febbraio, del nuovo nucleo di Verderio Inferiore e Verderio Superiore. Il presidente del gruppo Aido "Andrea Salomoni" di Paderno d'Adda, Robbiate e Imbersago Daniele Sorzi, rieletto nel suo ruolo nel corso dell'assemblea di mercoledì 8 febbraio, ha illustrato quanto e cosa si è fatto nel corso del 2011 e cosa si farà nel 2012 al solo, importante scopo di far conoscere fin da piccoli la possibilità di donare gli organi dei propri cari e i propri per consentire a persone sconosciute di sopravvivere alla malattia e di condurre una vita normale. Il gruppo padernese conta 823 iscritti, 23 in più rispetto al 2010, e da febbraio 231 di essi entreranno a far parte del gruppo verderse. Tante le attività promosse sul territorio, a partire dalla formazione nelle scuole primarie e secondarie di primo grado svolta grazie alla collaborazione della dottoressa Simona Magni. "Abbiamo presentato ai ragazzi delle medie il concorso "Aido: solidarietà e donazione", promosso da noi perché il provinciale non riesce più a farlo" ha spiegato Sorzi. "Il 12 maggio prossimo coi saranno le premiazioni dei 6 ragazzi che avranno rappresentato al meglio il tema della donazione attraverso poesie, canzoni, articoli giornalistici, lettere, con un buono acquisto di 50 euro da spendere in cartolerie e librerie convenzionate. Per l'occasione si pensava di invitare il coro Aido-Admo di Giussano per l'intrattenimento". L'Aido padernese parteciperà alla rassegna Manifesta in programma a Osnago a maggio, mese in cui saranno ricordati i donatori defunti con una Santa Messa. Non mancgeranno le adesioni alla campagna nazionale di vendita dell'Anthurium nelle piazze, e si auspica di poter riproporre il "Calendaido" realizzato con i disegni dei bambini a scuola. "I ringraziamenti doverosi vanno alla dottoressa Simona Magni e il dottor Paolo Aseni per professionalità e disponibilità, agli Alpini, le autorità civili e religiose, le scuole, le associazioni che ci aiutano a promuovere la cultura della donazione del trapianto. E ovviamente ai donatori e alle loro famiglie" ha spiegato Sorzi, che ha riservato un minuto di silenzio in onore del compianto Fiore Milone. Dalla lettura del bilancio del gruppo emerge chiaramente quanto siano fondamentali per la sua attività i proventi delle iniziative sul territorio. L'ultima camminata ha permesso di devolvere all'associazione oltre 3.400 euro, e 1930 euro sono derivati principalmente dalle donazioni dei tesserati. Le spese per la promozione di attività ed eventi sono alte (8.700 euro circa, di cui 616 euro vanno al provinciale) e l'avanzo di gestione complessivo ammonta a 566 euro.
Il consiglio direttivo è risultato così composto:
Airoldi Roberto (Robbiate), Brambilla Giuseppe (Paderno), Corno Mauro (Imbersago), Debortoli Cristina (Paderno), Magni Emanuele (Robbiate), Magni Loretta (Paderno), Oltolini Riccardo (Paderno), Sinigaglia Danilo (Paderno), Sorzi Daniele (Paderno), Sorzi Elena (Paderno), Magni Simona (Paderno).
Collegio dei revisori dei conti: Belotti Davide (Paderno), Salomoni Regina (Robbiate), Valtolina Alessandro (Paderno).
R.R.
Associazione correlata:
- AIDO
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco