Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 302.330.585
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/06/2019

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 6 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Merateonline > Associazioni > Amnesty International
Scritto Mercoledì 29 giugno 2011 alle 19:50

San Zeno: serata sui diritti dei migranti

“Come un uomo sulla terra”: a San Zeno seratadedicata ai diritti dei migranti Merate, 28 giugno 2011. Appuntamento venerdì1 luglio alle 21.30 presso la tensostruttura Area Nava a San Zeno di OlgiateMolgora per una serata dedicata ai diritti dei migranti, all’interno dellemanifestazioni per il 15° anniversario dell’Associazione Culturale “EugenioNobili”. Il Gruppo Amnesty International di Merate presenterà il filmdocumentario “Come un uomo sulla terra” (Italia, 2008), che racconta, attraversola voce di alcuni migranti etiopi, le brutali modalità con cui il governo delColonnello Gheddafi opera il controllo dei flussi migratori dall’Africa. Laproiezione cinematografica, ad ingresso libero, sarà seguita da un dibattitoanimato da Valentina Erba, del Servizio di Educazione ai Diritti Umani diAmnesty International Lombardia, con la testimonianza di alcuni studenti africanidel corso di italiano per stranieri. Realizzato da zaLabe dall’Associazione Asinitas Onlus di Roma, punto di incontro di moltiimmigrati africani, “Come un uomo sulla terra” racconta la storia di Dag,studente di Giurisprudenza di Addis Abeba, che decide di fuggire dalla forterepressione politica in atto nel suo paese attraversando via terra il desertotra Sudan e Libia. Qui si imbatte nelle violenze dei contrabbandieri e nellesopraffazioni della polizia libica, responsabile di arresti indiscriminati edisumane deportazioni. Sopravvissuto alla trappola libica, Dag riesce araggiungere via mare l’Italia, dove decide di raccogliere le memorie di suoicoetanei sul terribile viaggio attraverso la Libia.La serata apre latre giorni di manifestazioni per il 15° anniversario dell’AssociazioneCulturale “Eugenio Nobili”, che dal 1995 si occupa della promozione e dellavalorizzazione della cultura musicale, letteraria, scientifica ed artistica sulterritorio, attraverso l’organizzazione di corsi di educazione musicale,concerti, incontri e lezioni di italiano per stranieri. AMNESTY INTERNATIONAL – GRUPPO ITALIA 126 – MERATE(LC)
Associazione correlata:
- Amnesty International
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco