Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 305.955.911
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Merateonline > Ricerca standard (da giugno 2010)

Utilizza la seguente ricerca per trovare gli articoli più recenti, pubblicati con la nuova versione di Merate Online (da giugno 2010 in poi).
Per cercare articoli più datati, vai all'archivio.

Parola/e:
Rubrica:
Comune:
Dalla data:
Alla data:
Sono stati trovati 31 articoli.
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:37
''Siamo soddisfatti per il risultato raggiunto, dopo aver profuso grande impegno per 9 mesi, la campagna referendaria più lunga in assoluto a nostra memoria. E' una vittoria collettiva, che sentiamo fino in fondo: nel Coordinamento Democrazia Costituzionale, a Lecco come in tutta Italia, hanno lavorato insieme molte persone e ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:34
''Il grande afflusso alle urne sta a significare che gli italiani e i lecchesi hanno capito l'importanza di questo referendum che ha un valore che va ben oltre la riforma costituzionale proposta, bocciando la cessione di sovranità all'Europa e l'abolizione del suffragio universale al Senato. Il Popolo ha ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:30
Un brindisi per l'ottimo lavoro svolto sul territorio negli ultimi mesi, nonostante il risultato. Prima di tornare a casa, amareggiati per il risultato delle urne - che ha visto una netta vittoria del NO in quasi tutti i comuni della provincia di Lecco, oltre che a livello nazionale, gli esponenti ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:17
''Ha vinto la democrazia: c'è grande soddisfazione da parte nostra per una campagna elettorale appassionata e appassionante, portata avanti con grande competenza dal nostro ''leader'' Carlo Piazza in decine di occasioni, senza clamorosi strilli nè cadute in contesti puramente politici, per guidare i cittadini a un voto ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:09
''Sono mortificato del risultato, che esprime un conservatorismo di cui non abbiamo bisogno se vogliamo modernizzarci: ora non abbiamo nè il governo, nè un futuro chiaro. Ci farebbe piacere sapere che cosa propongono tutti quelli che hanno votato no. Che si facciano avanti con delle proposte, perch&...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:06
Soddisfatto anche Magni - Comitato del No (in rappresentanza dei partiti di sinistra). ''Le analisi del voto sull'affluenza davano un'alta percentuale a favore del no e così è stato, perché la maggior parte delle persone ha votato contro Renzi. Una riforma così fatta non può essere ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:04
Il commento di Filippo Boscagli, consigliere comunale di minoranza a Lecco (in quota NCD): ''l'affluenza è un dato molto interessante in cui bisognerà capire quanto c'è di politico. Dopo tre anni in cui non si è andati al voto un 70% di affluenza che ti dice no è un ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 01:01
"Ringraziamo i cittadini lecchesi per la grande partecipazione, dispiace di aver perso anche a Lecco seppure di una manciata di voti. Si tratta di un risultato comunque in controtendenza rispetto al dato nazionale e regionale. Nelle prossime ore analizzeremo per bene i dati seggio per seggio. C'è una ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 00:57
Matteo Renzi in un discorso di una decina di minuti in sala stampa di palazzo Chigi, con a due passi la moglie Agnese che ha ringraziato in chiusura di discorso, ha annunciato che domani pomeriggio riunirà il Consiglio dei Ministri e poi presenterà le dimissioni al Quirinale. Renzi ...
Lunedì 05 dicembre 2016 - 00:47
''Lecco è stata protagonista di una bellissima campagna. Tutti noi ci abbiamo creduto molto, fino alla fine. Il nostro paese ha perso una grande occasione di cambiamento: i cittadini si lamentano tanto, ma poi si ritorna sempre alle vecchie abitudini, senza nemmeno tentare di fare un passo in una ...