Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 324.935.050
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/01/2020

Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 50 µg/mc
Lecco: v. Sora: 48 µg/mc
Valmadrera: 61 µg/mc
Scritto Lunedì 13 gennaio 2020 alle 11:27

Verderio: efficientamento energetico degli edifici comunali, intervento per 300mila €

La palestra comunale di via Caduti della Libertà


Nei prossimi mesi, e soprattutto con la fine dell'anno scolastico, a Verderio si concluderanno gli interventi di efficientamento energetico degli edifici comunali. Un investimento, al netto dell'iva, pari a 292.851 euro garantito dalla società Siram, aggiudicatrice di un ''maxi'' appalto per la riqualificazione degli impianti elettrici e termici di scuole e strutture pubbliche di un raggruppamento di Comuni meratesi e casatesi, con capofila Missaglia, a fronte di un canone annuo che, nel caso di Verderio, si attesta ad una cifra di circa 33mila euro, così suddiviso: per i servizi di efficientamento energetico 20.284 euro (per ripagare in sostanza gli interventi effettuati da Siram) e per il servizio di conduzione, gestione e manutenzione degli impianti 13.241 euro. L'accordo tra la cordata di Comuni e la società incaricata durerà 15 anni ma a Verderio già da oggi si possono vedere i frutti dell'operazione. Nelle scorse settimane è stata infatti sostituita la caldaia della palestra comunale di via Caduti della Libertà e sono stati rinnovati gli impianti di illuminazione, ora tutti a led, nelle scuole Aquilone e Collodi, in Municipio e nella stessa palestra. Quando si concluderanno le lezioni, in estate, Siram provvederà a cambiare anche le caldaie nei due edifici scolastici (quella dell'Aquilone ha già dimostrato di avere alcuni problemi) e nel Municipio. Verderio, con i suoi edifici comunali, potrà così abbattere l'impatto sull'ambiente con un risparmio termico stimato in 184.046 kW e un risparmio di consumo elettrico pari a 48.519 kW.


A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco