Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 305.722.052
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Giovedì 11 luglio 2019 alle 19:23

Robbiate: 'sfollata' una famiglia con bimbo dopo l’incendio, il Comune cerca un alloggio


Non potranno rientrare in casa per alcuni giorni dopo che le fiamme hanno coinvolto anche parte dei locali dell'abitazione in cui sono in affitto. Nel bilancio dell'incendio che quest'oggi ha colpito il cuore di Terzuolo, località di Robbiate sul confine con Paderno, devastando un vecchio cascinale all'interno di una corte che fungeva da deposito e coinvolgendo alcuni box e a questo punto anche una casa, c'è anche una famiglia sfollata.

VIDEO


Il sindaco Daniele Villa dovrebbe firmare, dopo i sopralluoghi svolti dai vigili del fuoco impegnati nello spegnimento delle fiamme per tutto il pomeriggio, un'ordinanza di inagibilità dell'appartamento.


Stando a quanto raccontato dall'assessore Giancarlo Visigalli, residente poco lontano dal luogo dell'incendio, il Comune è in cerca di un alloggio per la famiglia, composta da una coppia con il loro bambino.

 

Articoli correlati:
11.07.2019 - Robbiate: l'incendio devasta il deposito di una corte. Le fiamme lambiscono le case
11.07.2019 - Robbiate: incendio in un cortile. Pompieri sul posto. Forse il rogo partito da un box
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco