Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 305.853.235
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Venerdì 05 luglio 2019 alle 19:00

Nessuno della conferenza dei sindaci mi ha interpellato. E il collega Efrem Brambilla ha agito nel pieno diritto dei compiti che gli sono assegnati

Vorrei esprimere una breve considerazione in merito alla lettera a nome della Conferenza dei Sindaci di zona, apparsa in queste ore sulla stampa locale, che ha commentato l'intervento sulla sicurezza messo in atto dal Sindaco di Santa Maria Hoè, Efrem Brambilla, sul territorio. Innanzitutto, come collega Sindaco del nostro Comune, non sono stato interpellato a riguardo e questo lo affermo, perché la lettera è stata scritta "a nome dei Sindaci" di zona. In secondo luogo, penso che il Sindaco Efrem, sul suo territorio, possa ben esprimere la linea che intende portare avanti, secondo la propria sensibilità e secondo la propria linea programmatica. Il capitolo che riguarda la pubblica sicurezza è uno degli importanti compiti che un Sindaco ha il dovere di condurre e compiere per tutelare tutti i suoi cittadini. Da ultimo e secondo il mio punto di vista, il Sindaco Efrem, non si è sostituito alle forze dell'ordine preposte, ma ha agito in affiancamento, nel modo che lui ha ritenuto opportuno per i suoi cittadini. Colgo l'occasione per ringraziare tutte le Forze dell'Ordine che ogni giorno lavorano per la nostra sicurezza e per la tutela del nostro territorio meratese, lecchese e casatese.

Grazie per l'attenzione e un cordiale saluto a tutti i colleghi Sindaci.
Alessandro Milani - sindaco di Airuno
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco