Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 306.038.229
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Lunedì 24 giugno 2019 alle 17:31

Valletta: viaggio a sud sospeso per un malore di Bruno Rupp

La mitica ''Ruppmobile'' a bordo della quale era partito lo scorso 11 maggio dalla sua abitazione di Bagaggera, a La Valletta, per ''rotellare'' verso sud, rimarrà per qualche tempo parcheggiata. Bruno Rupp, protagonista del viaggio sulla sua speciale sedia a rotelle con la quale intende raggiungere la Sicilia, nelle scorse ore è stato infatti colpito da una polmonite che lui stesso ha definito ''piccola'' rivolgendosi ai fan che attendevano sui social aggiornamenti sulla sua esperienza.

Bruno Rupp a bordo della ''Ruppmobile''

''Non siamo spariti ma ci siamo dovuti fermare per alcuni gironi in quel di Popoli, Pescara. Le temperature in aumento e i circa 600km percorsi si sono fatti sentire tutti e pertanto si sono resi necessari degli accertamenti di salute per il nostro Paolo (è il nome con cui è conosciuto Bruno Rupp, ndr)'' si legge in un messaggio apparso quest'oggi sulla pagina Facebook di 'Rotellando verso sud'. ''Attualmente resterà in ospedale per alcuni giorni, nulla di grave ma è stato un provvedimento necessario (quasi di tipo coercitivo vista la testardaggine del boss) per rimetterlo in forze. Riguardo RVS si valuterà se riprendere o meno il viaggio solo in seguito alla totale rimessa in forze di Paolo e alla luce del parere dei medici. Vi terremo aggiornati, intanto grazie per il calore e fiducia dimostrata finora nell'impresa''. Al momento rimane perciò in dubbio anche la ripresa del viaggio verso la Sicilia, secondo chi ha scritto questo messaggio. Stando invece alle parole scritte direttamente da Rupp presto l'esperienza ripartirà. ''Un grazie di cuore a tutti gli amici che mi sostengono, purtroppo i medici mi hanno costretto a fermarmi per una piccola polmonite. Sonostengono che i vecchietti non devono andare troppo al caldo. Bah! Scherzi a parte spero di rimettermi al più presto e con i miei compagni ripartire subito. Ricominciando a pubblicare le nostre avventure. Di nuovo grazie a tutti, a presto ciao!''.



Articoli correlati:
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco