Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 306.013.181
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Lunedì 24 giugno 2019 alle 17:20

Montevecchia: waiting per monte rock. E' un successo

GRIN

Per i ragazzi di Montevecchia, quelle del 16 e del 23 giugno sono state due domeniche all’insegna della musica. In concomitanza con il rinomato Torneo delle Frazioni di calcio che si tiene presso il Centro Sportivo di Montevecchia durante l’intero mese di giugno, la Consulta Giovani del Comune ha voluto ampliare la propria agenda di appuntamenti inserendo due serate di musica in acustico all’esterno della “Casetta” di Via del Fontanile.

VIDEO


HYPERPRISM

L’evento “Waiting for Monte Rock”, come del resto spiega bene il titolo, ha voluto “far scaldare motori e chitarre” sia agli organizzatori che ai musicisti e ai partecipanti, in vista del vero “Monte Rock”, festival musicale a sostegno delle band emergenti che terrà la propria seconda edizione il prossimo sabato 6 e domenica 7 luglio all’interno del celebre Parco di Montevecchia. Gli incontri hanno intrattenuto il pubblico dalle 18:30 alle 20:30 circa, proponendo inediti e cover di diverse band emergenti del territorio: Sem e Le Visioni Distorte, Rat Face, Grin e Hyperprysm.

RAT FACE

“Come ogni prima volta che si rispetti, l’iniziativa si è prefissata l’obiettivo di farsi conoscere, portando in scena quella che è una passione comune a tutti, ovvero la musica, senza la pretesa di raccogliere fin da subito un modesto numero di seguaci. Ad ogni cosa il proprio tempo! Per il momento preferiamo raccogliere le forze che ci richiederà questa seconda edizione di Monte Rock” ci hanno spiegato gli organizzatori.

SEM E LE VISIONI DISTORTE
A completare il tutto è stato, ancora una volta, il sempre più rodato servizio griglia e birra gestito dai ragazzi della Consulta e dalla ProMontevecchia. Numerosi sono stati infine gli apprezzamenti e gli incoraggiamenti ricevuti dai partecipanti e dalle altre Consulte Giovani del territorio intervenute nei confronti lo staff, che ha tenuto a ribadire: “Giudizi come questi sono la giusta dose di carica che ci sprona di giorno in giorno nel continuare a proporre nuovi progetti all’interno del nostro territorio”.

Foto by Nicolò Coianiz (consulta giovani)
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco