Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 306.009.707
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Lunedì 24 giugno 2019 alle 10:33

Paderno: estate di sport e beneficenza col torneo a memoria di Yara Rossi, Roberto Nava e Napoleone Rota

Giunta alla terza ''replica'', la manifestazione ''E... state a Paderno'' si conferma nuovamente campionessa di incassi, con la moneta ovviamente rappresentata dalla partecipazione della gente.

I quad messi a disposizione dei bambini in cooperazione con gli Amici di Chiara Onlus

Due giornate, quelle appena trascorse tra sabato 22 e domenica 23 giugno presso il centro sportivo di via Airoldi, la cosiddetta ''sportiva'', all'insegna della beneficenza, ancor prima dello sport che ha riempito buona parte del programma.

Lo spettacolo del Mago Vegas di Robbiate

Con il torneo di volley anche quest'anno dedicato alla memoria di Yara Rossi, verderese scomparsa nel febbraio del 2017 a soli 5 anni a causa della leucemia, e quello di calcetto alla memoria di Roberto Nava e tennis per Napoleone Rota (l'ex presidente dell'AIL Lecco scomparso prematuramente), gli organizzatori hanno confermato di non dimenticare l'obbiettivo con cui tre anni fa era sorta l'iniziativa, cioè quello di omaggiare chi purtroppo non c'è più.

Pieno supporto dimostrato anche quest'anno al Comitato Maria Letizia Verga, al quale è andato devoluto il ricavato della manifestazione insieme al progetto ''Casa del Sole'' di AIL.

Ospiti d'eccellenza, poi, sono stati l'AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), il comitato padernese di ''Aiutiamoli a vivere'' e la ''Cascina Blu''. Una due giorni di sport, beneficienza e tanto divertimento che nemmeno l'incessante pioggia di sabato pomeriggio è riuscito a placare.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Tanti gli atleti che si sono messi alla prova con i loro compagni sul campo di green volley e calcetto (c'è stato anche quello della categoria under 8) e chi a livello individuale come i tennisti che si sono sfidati con le racchette in mano.

L’impegno dei tanti volontari che si sono prodigati in tutto il centro sportivo per fare in modo che tutto andasse per il verso giusto, l'intervento del Comitato Maria Letizia Verga di sabato pomeriggio, l'esibizione degli Sbandieratori di Fenegrò, quella del Mago Vegas di Robbiate e le tante ''incursioni'' musicali hanno fatto da cornice ad un'iniziativa che ogni anno che passa diventa sempre più distintiva dell'estate padernese.

Alle premiazioni hanno partecipato anche le famiglie Nava e Rossi, di seguito le classifiche:

Torneo di pallavolo alla memoria di Yara Rossi:
1° Vanver Volley
2° Volley ma non opposto
3° Ciao pep

Torneo calcetto alla memoria di Roberto Nava:
1° Majica Pons
2° Bar del Brambo
Semifinaliste: Ac Picchia e Mauri Team

Torneo di tennis alla memoria di Napoleone Rota:
Femminile:
1° Raffaella Battisti
2° Margherita Scanferla

Maschile:
1° Francesco Lorenti
2° Massimiliano Panzeri
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco