Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 306.038.549
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Sabato 22 giugno 2019 alle 16:25

Merate: respinto il ricorso, si procede con la gara per la palestra e chiude il cantiere della nuova piazza

Il Tar di Milano ha respinto il ricorso della società che si era inizialmente aggiudicata i lavori per la realizzazione della nuova palestra per poi vederseli rifiutare a seguito delle modifiche sostanziali che aveva apportato rispetto al bando di gara. Il comune aveva proceduto con l'indire una manifestazione di interesse aperta a potenziali "costruttori" ma nel contempo l'ATI (associazione temporanea di imprese) che era arrivata alla fine dell'iter aveva fatto ricorso trovando l'opposizione del comune ingiusta. Il tribunale amministrativo regionale però, da quanto si apprende dalla delibera pubblicata all'albo ha ritenuto l'operato della municipalità di Merate corretto e, dunque, ora la strada per una nuova assegnazione pare spianata.


Sono ripresi anche in questi giorni i lavori di completamento della nuova piazza dietro il municipio. Da qualche tempo, infatti, l'azienda incaricata di portare a termine l'intervento era sostanzialmente "sparita" e la nuova amministrazione si era vista costretta a sollecitare con una certa insistenza la chiusura del cantiere. Entro una decina di giorni i lavori dovrebbero concludersi anche con gli arredi e le opere accessorie mancanti.
Nelle prossime settimane partiranno invece le asfaltature di diverse strade, che erano già stati programmati con la giunta precedente: Via Antonio Baslini, Via Bianchi, Via San Vincenzo, Via San Rocco mentre in centro Piazzetta Faverzani. Per Via De Gasperi bisognerà attendere la fine dei lavori di Lario Reti Holding sui sottoservizi che a luglio si sposteranno su Viale Verdi dove invece si andrà a gara, entro fine anno, per l'intervento più grosso e tanto discusso di riqualificazione dell'intero comparto.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco