Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 305.911.645
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 16/07/2019

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Martedì 09 aprile 2019 alle 19:03

Bernareggio B99 salva con due turni d'anticipo

Obiettivo centrato per il secondo anno di fila in casa B99. Sabato sul parquet del Pala Banco di Lugo di Romagna, al termine di una stagione faticosa, ma che il club bernareggese ha saputo gestire da "veterana" della categoria quale non è, i ragazzi di coach Marco Cardani hanno condotto in porto un match difficile, festeggiando con due turni di anticipo la salvezza matematica. A complicare la contesa è stato soprattutto un Matteo Seravalli, in gran spolvero tra le fila dell'Orva Lugo fin dalle prime battute di gara. Lo score finale di 81-90 alla fine ha però premiato gli ospiti, capaci di imporsi con un sudato quarto finale sui ravennati. Il risultato maturato alla terzultima di campionato - arrivato con il contestuale e determinante k.o. di Ozzano - è frutto dell'abile lavoro di squadra portato avanti dalla società brianzola.

La festa reds di sabato al Pala Banco di Lugo

A partire da quello del general manager Massimo Bardotto, che ha allestito una rosa che è stata sempre in grado di navigare sopra la "zona calda", proseguendo con quello di mister Cardani. Va detto che sono comunque mancati i momenti delicati, specialmente nella seconda parte di stagione, complice una serie di infortuni che ha messo fuori gioco pedine importanti del team reds. Adesso, con due giornate ancora da disputare, il club bernareggese si attesta al settimo posto, ed è ancora potenzialmente in corsa per i playoff, anche se il traguardo minimo della salvezza "tranquilla" è già in bisaccia.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco